Quante volte al giorno pubblicare su Instagram?

0

Quante volte al giorno pubblicare su Instagram per ottenere i migliori risultati?

Se si vuole attuare una buona strategia per aumentare il numero di follower e migliorare l’engagement è molto importante sapere anche quando e quante volte pubblicare su Instagram. In questa guida affronteremo proprio questo discorso.

Quanto spesso pubblicare su Instagram?

L’algoritmo continua ad esser il vero nemico di molti utenti ed i continui aggiornamenti di quest’ultimo hanno un po’ influenzato il modo di pubblicare sul social.

Ogni post ti porta più visite e visibilità al tuo account Instagram, grazie anche ad un buon lavoro nel trovare gli hashtag perfetti, quindi, la risposta più semplice sarebbe quella di pubblicare più volte al giorno ed ottenere nuovi follower il più velocemente possibile, no?

Mmh, non proprio. Potrebbe anche funzionare eh, ma non sempre questa strategia è la migliore.

Il motivo? Ora te lo spiego.

Dovresti creare numerosi contenuti

Pubblicare più post al giorno significa che hai tanti contenuti di qualità da mostrare, no? Oppure avevi intenzione di postare foto scadenti?

Condividere post non interessanti sarebbe inutile e finirai per stancare i tuoi follower e questo sai cosa vuol dire? ‘Non seguire più‘.

Hai il tempo per creare numerosi contenuti al giorno oppure hai un team che può farlo?

Ti consiglio, inoltre, di creare un calendario editoriale per pianificare i tuoi post in anticipo ed ottenere risultati migliori.

Benissimo. Puoi creare una strategia e pubblicare più post al giorno.

E’ quello che vogliono i tuoi follower?

Sei sicuro che i tuoi follower vogliono che pubblichi 2, 3 o 4 post al giorno?

Insomma, se hai il tempo di creare molti contenuti di qualità alla settimana, la strategia che potresti usare potrebbe essere quella di iniziare a pubblicare 1 post al giorno nell’orario dove i tuoi follower sono più attivi per 7 giorni.

Aumentare poi a 2 post al giorno per un paio di settimane e passare a 3 post sempre per qualche settimana.

Se cominci di lunedì, per esempio, il lunedì dopo controlla le statistiche dal tuo profilo Instagram (devi avere un profilo aziendale) e riportale sul tuo bloc notes del telefono, su un foglio Excel o su un quaderno e confrontale poi con quelle delle settimane a venire.

Se funziona e noti un aumento di engagement ai tuoi post, allora continua pure a pubblicare più volte al giorno, se invece vedi che il gioco non vale la candela pubblica meno post ma gradualmente: quindi non passare da 3 post al giorno ad 1.

Per farla breve, non salire o scendere i gradini a 2 alla volta, potresti farti male. 🙂

Leggi anche: Come programmare storie su Instagram

Chiedi e ti sarà dato

Una strategia che ho usato spesso per sapere cosa pubblicare su Instagram vuoi sapere qual’è stata?

“Ovvio Francè, sto qua apposta!”

E’ stata quella di chiedere, nelle storie di Instagram, cosa preferivano i miei follower: quindi se preferivano più post, più storie o entrambi.

Il risultato? Entrambi!

Quindi i miei follower mi chiedevano praticamente di pubblicare più post e più storie. E questa è una grande soddisfazione, no? Significa che i miei post sono di qualità e che ai follower piace ciò che pubblico.

Non preoccuparti, chiedi e avrai la risposta e saprai cosa fare.

Orario e giorno migliore per pubblicare su Instagram

Per avere il miglior risultato possibile bisogna sapere conoscere anche l’orario e (in alcuni casi) il giorno migliore per pubblicare su Instagram.

Conoscere questi dati è davvero molto semplice: basta avere un profilo Instagram aziendale.

Nella sezione dedicata alle statistiche, infatti, troverai tutti questi dettagli utili per creare un calendario editoriale e saprai quali sono gli orari e i giorni migliori per poter pubblicare i tuoi post.

Conoscere questi dati ti aiuterà ad ottenere un maggior engagement su Instagram.

Conclusioni

Personalmente pubblico 4 o 5 volte alla settimana su Instagram (perchè non ho molto tempo per creare tanti contenuti) e mi trovo abbastanza bene.

Voglio concludere dicendo che comunque non esiste la formula perfetta e ciò che funziona per me, potrebbe non funzionare per te.

Questo dipende da tanti fattori come, per esempio, la nicchia: nella mia nicchia, magari, un certo tipo di post funziona mentre in un’altra no o viceversa.

Le cose importanti da tenere a mente sono sicuramente: testare ed essere costanti.

Che tu sia un influencer, un blogger o un’azienda, fare dei test è molto importante per capire quante volte al giorno pubblicare per avere il miglior ritorno sull’impegno.

Essere costanti, invece, è altrettanto importante: se inizi a pubblicare 2 post al giorno tutti i giorni, i tuoi follower si aspetteranno ogni giorno quei 2 post.

La frequenza di pubblicazione può avere un grande impatto sui tassi di coinvolgimento. Cerca di trovare quindi il giusto equilibrio.

Tu invece che strategia usi e quante volte pubblichi al giorno (oppure a settimana) su Instagram?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui