I migliori orari per pubblicare su Instagram nel 2021

0

Quali sono i migliori orari per pubblicare su Instagram? Ogni profilo Instagram ha il suo pubblico, quindi se i miei post ottengono un maggior numero di ‘Like’ intorno alle 18, non è detto che funzioni per tutti.

Comunque, capirlo è davvero molto semplice. In questa guida ti spiegherò, infatti, come capire quali sono i migliori orari per pubblicare su Instagram ed ottenere più engagement sui tuoi post.

Quali sono i migliori orari per pubblicare su Instagram?

Pubblicare un contenuto quando i tuoi utenti non sono online fa soltanto male al tuo profilo: anche se c’è chi dice il contrario. C’è chi dice, infatti, che pubblicando in orari “insoliti” eviterai il “traffico” di contenuti che vengono postati durante gli orari con più affluenza e, di conseguenza, i tuoi post vengono visti maggiormente.

Dato che a me piace fare test e provare tutto con le mie manine, ci ho provato: il risultato è stato disastroso. Ho creato un post sul profilo Instagram di Breaking Social per dimostrare l’esperimento e i dati.

Ma ciancio alle bande, come scoprire quali sono i migliori orari per pubblicare su Instagram?

È molto semplice: ti basta avere, prima di tutto, un profilo aziendale.

Nelle statistiche puoi trovare tutti i dati che ti servono come: quanti account hai raggiunto nell’ultima settimana, le impressions dei tuoi post e molto altro.

A noi però adesso servono solo gli orari e i giorni in cui i tuoi follower sono più attivi.

Leggi anche: Quante volte alla settimana pubblicare su Instagram?

Quali sono i vantaggi?

Ognuno sui social ha i propri obiettivi, c’è chi li usa per lavoro e chi solo per divertimento, ma si è sempre alla ricerca della stessa cosa: ottenere più engagement.

Le interazioni sono la cosa più importante su Instagram e tutti mirano ad ottenerne sempre di più per ottenere più follower, Like e visibilità.

Ma l’engagement non viene solo dai ‘Like’ e commenti, ma anche dalle Instagram Stories, IGTV, dai salvataggi di un post, dalle condivisioni (all’interno e/o all’esterno di Instagram) e dai DM.

Ogni singola interazione con il tuo profilo è importante e aumenta le Impressions e la Reach del tuo account.

Alla fine di questo articolo ti svelerò una strategia da usare per trovare i migliori orari per pubblicare su Instagram, ma prima ricorda che:

  • Non tutti i giorni avrai lo stesso numero di interazioni. Il Lunedì, per esempio, potresti avere meno coinvolgimento da parte dei tuoi follower perché è inizio settimana e, si sa, è sempre una mazzata tra lavoro, scuola, università, il balletto. 🙂 Mentre il fine settimana, o durante la pausa pranzo o di lavoro (quindi tra le 13 e le 14, solitamente) potresti notare più interazioni.
  • Se vuoi che i tuoi follower la mattina, come prima cosa, all’accesso su Instagram vedano un tuo post, potresti pubblicarlo o programmarlo la mattina presto e raggiungere tutte quelle persone che si preparano ad affrontare una dura giornata ma che, prima di affrontarla, si fanno un giretto sui social.
  • Devi poter riuscire a pubblicare regolarmente se vuoi che il tuo account Instagram ottenga i migliori risultati. Può trattarsi di uno o tre post al giorno, ma l’importante e la costanza. Varia i tuoi post con foto e video e concentrati sui contenuti di qualità.
  • Se gestisci un profilo Instagram con follower sparsi un po’ in giro per il mondo, tieni presente anche i diversi fusi orari e cerca di trovare il giusto bilanciamento. Io gestisco alcuni profili con follower prevalentemente Americani e pubblico la mattina presto (quando in America è sera) e la sera (quando lì è mattina, o pomeriggio).

Leggi anche: Come programmare post su Instagram

Conclusioni

Una cosa che voglio farti fare, per determinare l’orario ‘perfetto’ in cui pubblicare, è quello di:

  • Postare un contenuto al giorno
  • Variare gli orari di pubblicazione (esempio: inizi di Lunedì e pubblichi, solitamente, alle 18? Il giorno dopo lo farai alle 17, il giorno dopo ancora alle 16 ecc)
  • Seguire questa procedura per almeno 1 settimana

Riuscirai in questa incredibile impresa?

Scherzo, non è tanto incredibile. Dovrai però avere a disposizione un po’ di contenuti.

In un foglio Excel segna quanti ‘Mi Piace’ e commenti hanno ricevuto i tuoi post con la data e l’ora della pubblicazione. Questi dati ti serviranno per tenere tutto sotto controllo e capire in quali orari ti conviene di più pubblicare. In alcuni casi anche una variazione di 20-30 minuti può essere importante.

Bene, ora sai quali sono i migliori orari per pubblicare su Instagram… anzi, lo saprai presto. 🙂

Questa strategia è davvero molto utile e può portare anche ad una crescita organica del tuo profilo.

[Voti: 1   Media: 5/5]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui