Quante volte al giorno pubblicare su Facebook?

0

Facebook anni fa era il social per eccellenza per ottenere visite al proprio sito e promuovere la propria pagina o il proprio brand.

Su alcune mie pagine ottenevo fino a 12.000 Like su un post senza spendere un soldo, e un sito di news che gestivo arrivava a generare circa €1.000 al giorno con più di 500.000 visite giornaliere (tutto questo è ancora possibile, ma ora Facebook ti fa sudare).

I vari aggiornamenti dell’algoritmo hanno fatto crollare l’engagement delle pagine (e di conseguenza i guadagni, tranne quelli di Facebook che invece sono lievitati) e gli sforzi per creare decine di nuovi contenuti al giorno sembrano talmente inutili che viene da chiedersi “quante volte al giorno pubblicare su Facebook per ottenere buoni risultati”?

Pubblicare meno è meglio

Negli anni d’oro di Facebook la strategia migliore era quella di pubblicare più volte al giorno proprio grazie all’enorme visibilità che si aveva.

Ora non è più così.

Creare contenuti originali è davvero faticoso, ed è inutile sprecarli se poi nessuno li vede.

E’ per questo motivo che bisogna pubblicare meno per dare maggiore risalto ai contenuti, senza che vengano sprecati inutilmente.

Se pubblichi troppe volte al giorno, infatti, andrai anche a ‘rovinare’ la pagina facendo calare l’engagement e, a lungo andare, sempre meno persone vedranno i tuoi post.

Come migliorare la tua copertura organica su Facebook

Supponiamo che tu abbia deciso pubblicare un post al giorno è ciò che ti porterà i migliori risultati. Ora, come puoi essere sicuro che quel post venga visto da un buon numero di persone? Esistono molti modi:

Concentrati sulla qualità, non sulla quantità

La parola magica è sempre la stessa: qualità. Se vuoi pubblicare un’immagine, assicurati che sia accattivante e delle dimensioni corrette.

Se invece parliamo di un link del tuo blog, allora scrivi una buona didascalia, con una domanda o una frase che porti l’utente a commentare (che non sia engagement bait).

Lo stesso vale se pubblichi contenuti video: assicurati che l’illuminazione, l’inquadratura e lo sfondo siano perfetti e che l’audio sia pulito e chiaro.

Se non hai l’esigenza di pubblicare numerosi post al giorno, puoi dedicare più tempo a creare contenuti di qualità e aumentare l’engagement della tua pagina.

Crea più contenuti video

Facebook dà un maggiore risalto ai video, sopratutto se sono ‘Live’. Inoltre, se i tuoi video superano la durata di 3 minuti, è possibile anche fare la richiesta per inserire le pubblicità (come Youtube) e guadagnarci. Quindi doppio guadagno: engagement e soldi.

Pubblica al momento giusto

Pubblicare negli orari migliori dove i tuoi utenti sono online è molto importante.

Inoltre è molto semplice grazie ai dati che ti mette a disposizione Facebook: basta andare nella sezione ‘Insights’ della propria pagina e cliccare su ‘Post’ nel menù a sinistra per scoprire gli orari in cui interagiscono di più i tuoi follower.

Evita l’engagement bait

Se desideri un maggiore coinvolgimento degli utenti e visibilità ai post, devi avviare una conversazione: ma devi stare attento.

I post che contengono infatti l’engagement bait, ovvero chiedere di mettere ‘Mi Piace’ o commentare non sono ben visti dall’algoritmo di Facebook e vengono penalizzati.

Frasi come: “Metti ‘Mi Piace’ se…” o “Lascia un commento…” penalizzeranno la tua pagina e i tuoi post avranno un brusco calo di visibilità.

Dovrai invece scrivere frasi come: “Cosa ne pensi di…”, oppure, prendendo l’esempio di questo articolo “Tu quante volte al giorno pubblichi su Facebook per ottenere maggiore visibilità? Quali strategie usi o hai usato?”

Ricicla i tuoi post

Se hai contenuti vecchi sono sepolti da decine e decine di post, i tuoi nuovi fan probabilmente non hanno potuto vederli.

Se hai pubblicato un link del tuo blog dove parli di un argomento ancora attuale o che porta valore e che ha riscosso un buon successo, potresti riproporlo di nuovo così che anche i nuovi fan della pagina possono leggere e creare engagement.

Lo stesso vale per le foto e i video. Se hai pubblicato in passato foto o video che hanno ricevuto un buon numero di ‘Mi Piace’, commenti e condivisioni, potresti pubblicarli di nuovo per mostrarli a chi non li aveva ancora visti.

Non esistono solo le pagine Facebook

Molti si focalizzano solo sulle pagine perché è più semplice ricevere fan. Questo può essere anche vero, ma ci sono altre vie per promuovere i propri contenuti.

Crea il tuo gruppo Facebook

Se hai un buon numero di fan sulla tua pagina, potresti creare un gruppo Facebook per aumentare il coinvolgimento e creare un legame con loro.

Se per esempio ti occupi di SEO, potresti creare un gruppo sull’argomento dove condividi tutorial e suggerimenti. Tra una discussione e l’altra, puoi promuovere i tuoi contenuti del tuo sito o i tuoi servizi che offri.

Crea il tuo bot Messenger

Più di un miliardo di utenti usano Messenger. Si tratta di un ‘nuovo’ canale per fare marketing e c’è chi lo usa al posto delle email, chi per avvisare delle ultime novità, per proporre i propri prodotti e coinvolgere i propri clienti.

Questi bot hanno un alto tasso di apertura ed è possibile usarli anche come ‘servizio clienti’, per prenotare un posto al ristorante, o per aumentare le vendite di un prodotto o servizio.

Il suo utilizzo è davvero molto importante per un brand e, se usato bene, è un canale alternativo al solito post di una pagina Facebook.

Conclusioni

Quindi, quante volte pubblicare al giorno su Facebook per ottenere una buona visibilità ai post? Qual è il numero giusto?

Non c’è un numero o la formula perfetta, quello che ti consiglio è sperimentare con un post al giorno per una settimana, per aumentare a due.

Dopodichè vedi quante visite al tuo sito ricevi o quanto coinvolgimento ottieni su ogni post e vedi quale metodo fa per te.

Ovviamente dipende anche dalla nicchia e dall’argomento della tua pagina: se gestisci un sito di news, ovviamente non potrai limitarti ad uno o due post al giorno.

Sulle pagine che gestisco, solitamente, pubblico un’immagine oppure un video che porta al coinvolgimento dei follower e poi un link al sito.

Personalmente mi trovo bene pubblicando due post al giorno sulla pagina, tu invece che strategia usi e quante volte pubblichi sulla tua pagina?

[Voti: 0   Media: 0/5]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui