7 metodi per aumentare l’engagement su Facebook

0

Stai cercando dei metodi per aumentare l’engagement su Facebook e vuoi ottenere più Mi piace, condivisioni e commenti sui tuoi post? Bene, questo è l’articolo che fa per te.

In questo articolo vedremo 7 metodi per per aumentare l’engagement su Facebook.

Come aumentare l’engagement su Facebook

Avere tante persone che interagiscono con i propri contenuti non è solo una soddisfazione, il ché significa che si sta facendo un buon lavoro, ma è anche un ottimo modo per poter ricevere nuovi follower e aumentare i guadagni tramite la propria pagina Facebook.

Aumentando l’engagement su Facebook (ma non solo, anche su Instagram), i vantaggi sono molteplici.

Ma vediamo nel dettaglio come fare:

Pubblica video nativi direttamente su Facebook

Pubblica i tuoi video direttamente su Facebook. Se i tuoi video sono destinati a YouTube, potresti anche pubblicare una parte di questo video su Facebook e poi rimandare i tuoi fan su YouTube per guardare il video completo.

Quando pubblichi video su Facebook, il video verrà riprodotto automaticamente man mano che i tuoi follower scorrono il loro feed: questo aumenterà la possibilità che continueranno a guardare il video, se sarai capace di attirare la loro attenzione.

I video di Facebook che ottengono maggiore interazioni durano, solitamente, da 30 secondi a due minuti. Ti ricordo, inoltre, che è possibile monetizzare i video su Facebook che durano più di 3 minuti: quindi, se vuoi ottenere due piccioni con una fava, ti consiglio questa lunghezza per i tuoi video.

Ottimizza i tuoi video e crea playlist di video

Quando pubblichi un video su Facebook assicurati di inserire un titolo accattivante e di aggiungere i tag: questo aumenterà la possibilità di far comparire il video alle persone ‘giuste’.

Una volta che hai pubblicato un buon numero di video, inseriscili nelle playlist. In questo modo, i video correlati continueranno ad essere mostrati ai tuoi follower dopo aver finito di guardare il primo.

LIVE

Ogni volta che vai in diretta su Facebook, il tuo video verrà mostrato in cima al feed dei tuoi follower.

Inoltre le persone che interagiscono spesso con la tua pagina o che lo hanno fatto di recente riceveranno una notifica che li informa che sei in diretta.

Controlla sempre le statistiche

Tenere sotto controllo le statistiche delle tua pagina è molto importante per poter sviluppare una strategia social efficace.

Una volta a settimana (o anche una al mese) controlla le statistiche della tua pagina Facebook e prendi nota dei contenuti con cui i tuoi follower hanno interagito maggiormente.

Controlla anche gli orari in cui i tuoi follower sono più attivi così da evitare di pubblicare contenuti in orari in cui puoi ricevere meno engagement.

Interagisci

L’interazione è tra le cose più importanti ed è utile sopratutto a far tornare i tuoi follower sulla tua pagina. Ogni volta che ricevi commenti sotto i tuoi post o messaggi, rispondi. Fornisci informazioni quando i tuoi follower ti pongono delle domande e ringraziali quando fanno un apprezzamento per il lavoro che fai.

Non dico di stare tutto il giorno a rispondere e commentare, diventeresti pazzo e non riusciresti a far nient’altro. Quello che puoi fare è dedicare 1 ora al giorno per svolgere questa task, tutto qui.

Se invece non hai proprio tempo da dedicare a quest’aspetto, quello di cui hai bisogno è un Social Media Manager. Non esitare a contattarmi, sarò felice di aiutarti.

Usa contenuti creati dai tuoi follower

Ogni volta che i tuoi follower ti taggano o ti scrivono un messaggio di ringraziamento, una recensione di un tuo prodotto o una foto di una torta che hai creato per un cliente (è un esempio, ma questo funziona per ogni settore), ringrazia e chiedi il permesso di condividere la foto sui tuoi profili social.

Questo spingerà gli altri utenti a fare lo stesso per essere ringraziati e per vedere il loro messaggio o la foto sui tuoi profili social.

In questo modo avrai contenuti gratuiti e rafforzerai il tuo brand.

Usa le foto animate

Con questo non intendo le GIF, ma delle foto con un piccolo movimento al suo interno: in poche parole un video di qualche secondo che si riproduce in loop (puoi vedere qui un esempio).

Questi contenuti attirano molto l’attenzione dei follower e ottengono un maggiore engagement.

Conclusioni

Bene, abbiamo visto 7 metodi per aumentare l’engagement su Facebook: questo, oltre a migliorare le interazioni sulla propria pagina, può aiutare sia a far aumentare i follower o gli iscritti al tuo gruppo Facebook, sia a ricevere più visite al proprio sito web per ottenere nuovi clienti o aumentare i guadagni.

Usi già questi metodi per aumentare l’engagement su Facebook? Fammelo sapere nei commenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui