Instagram blocca la condivisione dei post nelle storie

0

Instagram sta effettuando un test che potrebbe intaccare sulle interazioni ai post del feed in modo negativo.

Ad alcuni utenti, nei giorni scorsi, è apparsa questa notifica (che puoi vedere di seguito) all’interno dell’app che avvisa il blocco temporaneo della condivisione dei post nelle storie. In pratica, durante questo test, gli utenti non potranno condividere i post del feed all’interno delle storie.

Notifica del test che blocca la condivisione dei post nelle storie su Instagram.

Leggi anche: Come aumentare l’engagement su Instagram

Secondo Instagram può risultare fastidioso per gli utenti vedere lo stesso post due volte, all’interno del feed e di nuovo nelle storie.

Molti utenti, me compreso, ricondividono i nuovi post pubblicati nel feed all’interno delle storie per aumentare l’engagement o semplicemente per ricordare di dare un’occhiata al nuovo post.

Instagram sta puntando molto sull’esperienza utente cercando di migliorare alcuni aspetti tralasciati nel corso degli ultimi anni.

Questo aspetto, secondo il mio parere, andrà sì in qualche modo a migliorare l’esperienza utente all’interno delle storie, ma andrà anche a limitare non poco le interazioni ai profili dei creators.

Se un mio follower segue circa 1.000 persone, potrebbe perdersi il mio nuovo post all’interno del feed proprio a causa del numero elevato di account seguiti.

Avere quindi una seconda possibilità di far vedere il proprio post condividendolo all’interno delle storie è un metodo molto efficace per aumentare le interazioni.

Ovviamente io sto ragionando come un creatore di contenuti, ma chi non lo è questa continua ricondivisione dei post all’interno delle storie potrebbe dare molto fastidio.

Ed è proprio quello che ha detto Instagram: “Secondo una ricerca le persone preferiscono vedere foto e video originali nelle storie dei profili che seguono. L’obiettivo del nostro test è capire come e se le persone interagiscono con questi contenuti e, in definitiva, migliorare l’esperienza utente”.

Leggi anche: Come aumentare le visualizzazioni delle storie su Instagram

L’intenzione di Instagram è quella di spingere gli utenti a creare contenuti specifici per feed e storie. Questi contenuti specifici andranno sicuramente a migliorare l’esperienza utente, come vuole Instagram, ma a quale costo?

Come detto prima questo limite potrebbe portare ad un drastico calo di interazioni, ma non solo. Molti creatori di contenuti utilizzano questo metodo con i freebie, per aumentare anche il numero di follower.

Insomma i lati negativi ci sono, e sono anche parecchi.

Attualmente questo test è condotto solo in alcuni paese per utenti selezionati, ma al momento questo resta un test e non è detto che verrà implementato per tutti.

Tu cosa ne pensi? Il blocco della condivisione dei post nelle storie avrà più lati positivi o negativi?

[Voti: 0   Media: 0/5]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui