Clubhouse lancia Payments, un nuovo metodo di monetizzazione

0

Clubhouse lancia Payments, la nuova funzione che permette ai creatori di monetizzare e ricevere somme di denaro da parte dei loro follower. I creatori terranno il 100% dell’importo ricevuto, senza dover dividere alcuna commissione con la piattaforma.

Clubhouse aveva introdotto la monetizzazione qualche settimana fa, annunciando un nuovo programma per i creatori.

Payments è un nuovo metodo di monetizzazione che permetterà alle persone di inviare denaro ai propri creators preferiti. Questo metodo è molto simile alle donazioni già presenti su piattaforme come Twitch (con i Bits) o Facebook (con le Stelle).

Leggi anche: Cos’è e come funziona Clubhouse

I creatori devono far parte del programma Creator First Accelerator Program‘ e devono attivare la funzione Payments per ricevere denaro tramite le donazioni.

Le donazioni saranno gestite tramite Stripe, ma gli utenti interessati a fare una donazione ai propri creatori preferiti dovranno registrare una carta di credito o debito nel loro account.

Questa funzione è stata introdotta sicuramente per difendersi dai tanti cloni di Clubhouse a cui sta lavorando la concorrenza. Twitter ha finalizzato Spaces, Facebook sta lavorando ad un clone di Clubhouse che sarà introdotto nelle Messenger Rooms, e anche LinkedIn ha fatto sapere che sta lavorando a qualcosa di simile.

Leggi anche: Clubhouse su Android, ecco quando arriverà

Insomma, tutti stanno copiando il formato di Clubhouse e quest’ultima è ora “costretta” a trattenere i propri utenti in qualche modo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui