Dati di 533 milioni utenti Facebook rubati: come verificare se si è tra questi

0

Dati di 533 milioni utenti Facebook rubati sono finiti online e resi disponibili gratuitamente. I dati, oltre a nome e cognome, includono indirizzi email e numeri di telefono collegati agli account Facebook, insieme anche alla posizione geografica.

Un utente sconosciuto ha pubblicato su un forum di hacking il file da scaricare contenente tutti i dati di questi account.

I dati sono stati rubati nel 2019 a causa di un problema di sicurezza risoltosi nel corso dello stesso anno. I dati sono stati poi diffusi a pagamento su un bot Telegram, prima di qualche giorno fa quando qualcuno li ha caricati su un forum gratuitamente.

Per scoprire se i tuoi dati sono stati rubati e fanno parte di questa lista, puoi utilizzare Have I Been Pwned, un servizio gratuito che raccoglie i leak più massivi di diverse piattaforme.

Inserendo il tuo indirizzo email, o il numero di cellulare, il sito ti mostra in quali piattaforme i tuoi dati sono stati rubati e sono in pericolo.

Se i tuoi dati fanno parte della lista il mio consiglio è quello di cambiare password dei tuoi profili social e, se possibile, abilitare l’autenticazione a due fattori.

[Voti: 0   Media: 0/5]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui