Telegram come Clubhouse: in arrivo ulteriori novità

0

Il successo di Clubhouse ha fatto correre ai ripari tutti gli altri social network e app di messaggistica.

Telegram, infatti, in poco tempo ha integrato una nuova funzione all’app che prende spunto da Clubhouse: le chat vocali nei gruppi e nei canali.

Secondo TestingCatalog nel prossimo aggiornamento si potrà anche programmare le chat vocali, così che gli iscritti al canale saranno in grado di ricevere una notifica informandoli dell’appuntamento.

Gli amministratori dei canali avranno quindi la possibilità di avviare una conversazione audio o programmarla ad un orario e giorno preciso. Gli iscritti vedranno l’evento fissato nella home del canale in alto con il conto alla rovescia che mostrerà quanto manca all’appuntamento.

In questo modo gli amministratori potranno programmare diversi appuntamenti e organizzare il tutto in anticipo.

Negli ultimi giorni anche Facebook ha lanciato il suo clone di Clubhouse, Twitter è in procinto di rilasciare Spaces per tutti gli utenti, LinkedIn sta lavorando ad una funzione simile a Clubhouse e anche Spotify integrerà qualcosa di simile.

Insomma, Clubhouse ha costretto molti a correre ai ripari ed entro l’estate dovrebbe arrivare anche la versione per Android del nuovo social incentrato sulle conversazioni audio.

Se, invece, sei impaziente di provarlo su un dispositivo Android ti invito a leggere l’articolo su come scaricare Clubhouse su Android, dove ti svelo un trucchetto per effettuare il download dell’app.

[Voti: 0   Media: 0/5]