Come vendere musica online

0

Vendere musica online nel corso degli anni, grazie ad Internet e ad alcune piattaforme, è diventato sempre più semplice.

Il digitale e lo streaming stanno avendo sempre più successo e la copia fisica sta sempre più sparendo.

In questo articolo vediamo come vendere musica online, come iniziare o aumentare le vendite.

Vendere musica online: da dove iniziare?

Bene, hai la tua musica pronta ed è arrivato il momento di farla ascoltare a miliardi di persone là fuori. 🙂

Ma da dove partire?

Come spiego anche nel mio e-book Breaking Music, bisogna trovare un servizio di distribuzione che, appunto, distribuisce la tua musica su diversi store online.

Ce ne sono diversi, ma i più famosi sono TuneCore e DistroKid.

Questi tool offrono la distribuzione della tua musica su tutti principali store online a livello mondiale, compresi servizi di streaming.

TuneCore è il più conosciuto, ma il prezzo è abbastanza elevato.

DistroKid, invece, offre lo stesso servizio di TuneCore ma a prezzo più ragionevole (intorno ai 20€ all’anno).

Una volta effettuato questo passo dovrai iniziare a promuovere la tua musica.

Ti aspettavi mica che le vendite arrivassero da sole?

Come promuovere la tua musica

Se hai già dei profili social con dei fan che ti seguono, meglio: potrai iniziare a far sapere ai tuoi fan la data d’uscita del tuo nuovo album o singolo e iniziare anche a creare hype.

Altrimenti quello che dovrai fare sarà creare delle ads su Facebook e/o Instagram per promuovere la tua nuova musica in uscita.

Potresti pubblicizzare il video del tuo nuovo singolo, per esempio.

Ma vediamo nel dettaglio alcuni modi per promuoverla.

Lista e-mail

Lo strumento più importante per incrementare le vendite è la tua lista e-mail.

“Francè ma che stai a dì, ormai non si usano più”.

Niente di più sbagliato, sono efficaci e non poco.

Proprio per questo motivo dovresti creare un blog e far iscrivere i tuoi fan alla newsletter dove li aggiorni, per esempio, settimanalmente o una volta al mese su cosa stai lavorando.

Questo è uno dei tanti metodi per poter crescere la propria lista e-mail, potrai trovare un approfondimento molto dettagliato nel mio e-book ‘Breaking Music’.

Social media

Utilizza i tuoi profili social per creare contenuti che incoraggino le persone ad acquistare la tua musica.

Pubblica link che rimandano al tuo sito web dove i fan possono trovare tutti i dettagli per acquistare le tue canzoni oppure per dare un’occhiata al tuo store con le ultime t-shirt che hai rilasciato.

Offri ai fan più opzioni e cerca di rendere il più semplice possibile la procedura d’acquisto.

Potresti anche offrire dei bundle che contengono, se decidi di rilasciarle, le versioni CD oppure in vinile del tuo album con una t-shirt, una felpa o un gadget che preferisci.

In questo modo puoi aumentare la spesa media del carrello ed offri ai tuoi fan un’opzione in più.

Streaming

Si dà sempre poca importanza allo streaming ma è uno dei metodi di promozione più efficaci attualmente.

Molti evitano di inserire la propria musica in servizi di streaming “perchè si guadagna poco”.

Può essere vero se si hanno pochi ascolti, ma tramite lo streaming possono iniziare a seguirti davvero centinaia e centinaia di persone che possono farti guadagnare più visibilità: tutto il resto verrà dopo.

Magari queste persone poi verranno ad un tuo live o consiglieranno la tua musica ai loro amici, e in qualche modo ti faranno guadagnare.

Ma non pensare allo streaming come un modo per guadagnare, ma come un modo per farti conoscere.

Conclusioni

Devi pensare al vendere musica online come un processo continuo che non deve mai fermarsi, ma che richiede tempo e pazienza.

Il mondo della musica, come ben saprai, è in continua evoluzione e per avere successo, o solo per poter vivere di questa passione, bisogna mantenere il passo, studiare e testare.

E’ per questo motivo che ti consiglio di leggere il mio e-book ‘Breaking Music’ dove troverai strategie e delle chicche per iniziare a vendere o aumentare le vendite della tua musica, ma non solo.

Cosa imparerai leggendo questo e-book?

Non solo saprai come aumentare le vendite della tua musica, ma saprai anche come promuoverla, come guadagnare vendendo i tuoi gadget, le tue t-shirt con il tuo logo o quello della tua band senza costi di magazzino e nessun investimento iniziale, come aumentare gli ascolti su Spotify e molto altro.

All’interno dell’e-book potrai trovare:

• Come creare la copertina del tuo album o del tuo singolo

• A quale servizio di distribuzione affidarsi per vendere musica online

• Come vendere la tua musica per film o spot pubblicitari

• Come promuovere la tua musica online

• Come creare il tuo merchandising gratuitamente senza nessun investimento iniziale

• Come creare un sito web

• Come caricare la tua musica su Spotify e come aumentare ascolti e profitti

• Come configurare e gestire i tuoi profili social

L’e-book è disponibile su Amazon anche gratuitamente per Kindle Unlimited (ancora per poco).

Breaking Music

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui