Come scaricare immagini da Pinterest

0

Pinterest, a differenza di quanto si possa credere, è uno dei social che ha ottenuto enorme successo. Lo si utilizza prevalentemente per il lifestyle, per avere idee sul fai da te e sulle mode del momento. Pinterest è una scoperta: al suo interno possiamo trovare tantissime idee di ogni tipo, sul fai da te, sulla cucina, sulla storia, sul cinema e tanto altro. Su questo social spopola la creatività e la collaborazione: gli utenti sono soliti condividere i loro progetti e come li hanno realizzati. Se hai un blog, è un ottimo bacino di immagini gratuite di alta qualità.

In questo articolo vediamo come scaricare immagini da Pinterest.

Come scaricare immagini da Pinterest
Come scaricare immagini da Pinterest

Come scaricare immagini da Pinterest

Stavi cercando un vestito su internet e hai trovato quello che avevi in mente, vuoi inviarlo alla tua amica fiera del risultato della ricerca, ma l’immagine è tratta da Pinterest e non puoi scaricarla da Google: come fare? Continua a leggere e lo scoprirai!

Se non hai ancora scaricato Pinterest è il momento di farlo: vai su PlayStore o AppStore, cerca l’app ed effettua l’installazione: puoi accedere sia con una mail di Google che con il tuo account Facebook: nel primo caso devi stabilire una password, nel secondo l’accesso sarà diretto. Stessa procedura se vuoi utilizzarlo da PC.

Vediamo ora come scaricare le foto!

Iniziamo con la versione Web: vai sul sito principale, inserisci le credenziali ed effettua il log-in per accedere al tuo profilo. Nel caso in cui ti sei registrato con Facebook, sei salvo: basta cliccare sull’icona blu ed accedere con i dati del social di proprietà di Zuckerberg.

Pinterest è pieno di foto, e la ricerca è abbastanza precisa e puntuale per cui dovrai essere minuzioso nella ricerca: più dettagli darai, più sarà semplice trovare la foto che cerchi. Altrimenti vagherai ore nell’immenso database di foto del social network. Una volta trovata, cliccaci sopra con il tasto destro e seleziona Salva l’immagine come. Adesso ti si aprirà il file manager del tuo computer da cui potrai scegliere la cartella in cui salvare la foto.

Leggi anche: Come funziona Pinterest

Come scaricare immagini da Pinterest su Android

Le immagini possono essere salvate nella propria bacheca Pinterest sotto forma di Pin, per scaricarle dovrai per prima cosa visualizzare l’anteprima (quindi fare tap sulla foto), pigiare sui tre puntini in alto a destra, individuare la dicitura “Scarica immagine” e dare l’accesso alla app ai contenuti multimediali presenti nel dispositivo. Così facendo potrai salvare la foto sullo smartphone.

Di solito le foto vengono salvate nella Galleria, ma se non le trovi vai a ricercare il file manager (di solito c’è un’icona apposita sulla prima schermata) e da qui cerca la cartella Download e poi Pinterest: dentro questa cartella dovrebbero esserci tutte le foto scaricate da questo social.

Leggi anche: Come scaricare video da Pinterest

Come scaricare immagini da Pinterest su iOS

Passiamo alla versione per iPhone e iPad, semplice e veloce come bere un tecnologico bicchiere d’acqua con la mela mordicchiata sul lato. Arrivati a questo punto, l’applicazione la dovresti avere già installata sul tuo dispositivo, quindi ti basterà accedere; adesso cerca l’immagine che ti ha colpito ed è entrata nei tuoi pensieri tanto da non farti dormire la notte e fai tap sopra per aprirla. Tocca i 3 puntini e e pigia su Scarica immagine.

La foto verrà scaricata automaticamente sul dispositivo e potrai utilizzarla per diversi scopi: come foto di un articolo di blog, per mostrare alla tua amica il vestito che stavi cercando, per riprodurre il lavoro fatto e tanto altro. Spesso su Pinterest vengono postate foto che mostrano come si è arrivati a creare un oggetto: questo social è il regno del fai da te, esistono tantissimi tutorial che illustrano come fare orecchini, vestiti, borse, piatti da cucinare ecc.

Leggi anche: Come vendere su Pinterest

Conclusioni

Bene, abbiamo visto come scaricare immagini da Pinterest. Come hai potuto vedere è davvero molto semplice, ma fai attenzione a non violare il copyright e chiedi sempre prima al creatore della foto o dell’immagine il permesso di scaricarla. Oltre a farci bella figura eviterai spiacevoli soprese, se questi segnaleranno l’accaduto.