Come mettere il Face ID su WhatsApp

C’è qualche curioso che tenta di leggere i tuoi messaggi su WhatsApp? O, semplicemente, vuoi aumentare la privacy delle tue conversazioni ed evitare che qualcuno possa leggerle?

Niente paura, in questo articolo ti spiego come mettere il Face ID su WhatsApp.

Come mettere il Face ID su WhatsApp da Android

Come mettere il Face ID su WhatsApp
Come mettere il Face ID su WhatsApp

Se hai un dispositivo Android e vuoi bloccare l’accesso a WhatsApp ad altre persone e aumentare la privacy delle tue conversazioni, segui la procedura di seguito:

  • Vai su Impostazioni (icona dell’ingranaggio);
  • Seleziona Dati biometrici e password;
  • Tocca su Riconoscimento del viso e, successivamente, su Registra il volto;
  • A questo punto torna su Impostazioni e seleziona Sicurezza;
  • Pigia su Blocco App;
  • Cerca WhatsApp nella lista delle app e attiva la spunta al suo fianco.

Da questo momento in poi ogni volta che apri WhatsApp ti verrà chiesto di sbloccarla utilizzando il riconoscimento del viso.

Leggi anche: Come mettere la password su WhatsApp

Come mettere il Face ID su WhatsApp da iPhone

Se hai un iPhone o dispositivo iOS e vuoi bloccare l’accesso a WhatsApp ad altre persone e aumentare la privacy delle tue chat, segui la procedura di seguito:

  • Vai su WhatsApp e premi su Impostazioni;
  • Quindi tocca su Account e seleziona Privacy;
  • Premi su Blocco schermo e attiva la spunta relativa al Face ID;
  • A questo punto scegli tra le opzioni la durata dello sblocco.

Se scegli Immediatamente, dovrai sbloccare WhatsApp ogni volta che accedi all’app. Hai anche altre opzioni, fino ad 1 ora. In questo caso dopo 60 minuti ti verrà chiesto nuovamente di sbloccare l’app quando la aprirai.

Preferisci guardare il video con le diverse procedure da seguire? Guarda il video di seguito su come mettere il Face ID su WhatsApp.

Leggi anche: Come mettere il Face ID su Instagram

Conclusioni

Bene, abbiamo visto come mettere il Face ID su WhatsApp e aumentare la privacy e la sicurezza delle proprie conversazioni.

D’ora in avanti non dovrai più preoccuparti che qualcuno legga le tue chat, se lasci lo smartphone incustodito.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

Articoli correlati

Ultimi articoli