20 libri di marketing e crescita personale da leggere assolutamente

0

Leggere è tra le cose più importanti che una persona possa fare, per migliorare se stesso, la propria vita e il proprio lavoro.

Ma come è possibile ottenere tutto questo con la lettura?

Leggere significa inserire input nella propria capoccia e questi input possono influenzare le nostre scelte, migliorare le nostre abitudini, ci possono far capire cosa fare nella vita, come migliorare la propria vita personale e professionale e molto altro.

In questo articolo voglio stilare una lista dei libri di marketing e crescita personale che più mi hanno aiutato per il lavoro e la vita di tutti i giorni.

Molti dei migliori professionisti del settore hanno raccontato le proprie esperienze tramite i libri e ciò che possiamo fare noi è prendere queste esperienze per evitare di fare gli stessi errori che qualcuno ha già commesso prima di noi.

Vediamo dunque quelli che sono secondo me i migliori libri di marketing e crescita personale che ho letto fin’ora.

Migliori libri di marketing e crescita personale (che ho letto fin’ora)

Ci sono sicuramente centinaia e centinaia di libri su questi argomenti, ma questi qui sotto sono quelli che, tra quelli che ho letto, mi sono piaciuti di più e che mi sento di consigliare anche a te.

Le armi della persuasione, Robert Cialdini

E’ stato il primo libro che ho letto sull’argomento e ne sono rimasto affascinato.

In questo libro Cialdini, psicologo e professore di Marketing, parla proprio della psicologia applicata al marketing. Il marketing è praticamente convincere qualcuno ad accettare una proposta, spesso legata alla vendita di un prodotto o servizio.

Ma come è possibile convincere qualcuno a dire di sì?

Grazie proprio alle “armi della persuasione”.

Robert Cialdini ne Le armi della persuasione spiega proprio come è possibile, con una giusta comunicazione, convincere le persone a dire “Sì”.

Secondo me uno dei migliori libri di marketing di tutti i tempi.

Questo è il marketing, Seth Godin

Questo è il Marketing è l’ultimo lavoro del grande Seth Godin.

Ho trovato questo libro molto leggero ma al tempo stesso un libro che ti porta a riflettere molto ed ispirazionale. All’interno del libro Godin ha inserito anche decine di case study molto utili a far capire come sono state applicate strategie in diversi settori.

Lo consiglio sopratutto a chi è all’inizio ed ha bisogno di un’infarinatura generale del marketing di oggi.

Con un titolo così come poteva mancare nella lista di libri di marketing? 🙂

Contagioso, Jonah Berger

Contagioso, secondo il mio parere, è uno dei migliori libri di marketing. Jonah Berger spiega come, perché e quali sono le caratteristiche di un prodotto per diventare virale o, appunto, contagioso.

Inoltre il libro è pieno di esempi e ti farà cambiare il modo di vedere le pubblicità e crearle per i tuoi prodotti.

Super consigliato sia per chi lavora con i social che offline.

Catturare i clienti, Nir Eyal

Le persone che usano o comprano un tuo prodotto sono importanti, ma le persone che lo fanno abitualmente lo sono ancora di più.

Il libro di Nir Eyal parla proprio di come catturare i clienti e fare in modo che tornino sempre da te per i tuoi prodotti.

Un libro assolutamente da non perdere.

L’arte della vittoria, Phil Knight

Adoro questa tipologia di libri, mi piace leggere le storie di persone che hanno avuto un gran successo per capire come pensano, come risolvono problemi e quali sono i fattori chiave che li hanno portati al successo.

L’arte della vittoria è l’autobiografia del creatore di uno dei marchi più venduti di sempre: Nike.

Questo libro è una grande fonte di ispirazione dove Knight racconta lezioni imparate nel corso della sua vita da imprenditore oltre ad essere un enorme case study che insegna come implementare strategie di marketing in modo efficace.

Strategia Oceano Blu, W. Chan Kim e Renée Mauborgne

W. Chan Kim e Renée Mauborgne in questo libro parlano di qualcosa di diverso. I due scrittori di Strategia Oceano Blu, infatti, sostengono che la concorrenza spietata si traduca in nient’altro che un sanguinoso “oceano rosso” di rivali che combattono per una piccola parte di profitti sempre più in calo.

Gli autori parlano di come un successo duraturo non deriva dalla lotta contro i concorrenti, bensì dalla creazione di, appunto, “oceani blu”, ovvero nuovi mercati dove non c’è concorrenza.

Nel libro i due autori spiegano dunque come rendere irrilevante la concorrenza e come creare questi cosiddetti oceani blu.

Le 22 immutabili leggi del marketing, Al Ries e Jack Trout

Ne Le 22 leggi immutabili del marketing, i due autori Al Ries e Jack Trout hanno creato quelle che secondo loro sono le ventidue regole per la comprensione e il successo nel marketing.

Il libro è di circa 150 pagine e lo consiglio sopratutto a chi è all’inizio prima di dedicarsi a letture più recenti e “complicate”.

Traction, Justin Mares e Gabriel Weinberg

Traction è libro molto scorrevole ed è possibile trovare diverse strategie da utilizzare per ottenere una crescita nel numero di clienti.

Inoltre è pieno di consigli pratici e sono presenti oltre quaranta interviste ad imprenditori di successo.

Il vicolo cieco, Seth Godin

Il vicolo cieco è un piccolo libro (circa 100 pagine) molto utile se ti trovi nel dover fare una scelta importante.

Ti spinge a pensare quali sono le cose importanti per te e quali invece no. A quali sono gli obiettivi su cui insistere oppure se ti trovi un vicolo cieco e come trovare il coraggio di mollare.

Padre Ricco Padre Povero, Robert T. Kiyosaki

Padre Ricco Padre Povero è un classico che non ha bisogno di presentazioni. Assolutamente da leggere.

Steve Jobs, Walter Isaacson

Come detto prima, mi piace leggere le storie delle persone che hanno avuto successo: quindi come potrebbe mancare la biografia di Steve Jobs in questa lista?!

Isaacson ha intervistato Steve Jobs, i suoi familiari, amici e colleghi ed ha racchiuso tutto in questo piccolo mattoncino di circa 600 pagine.

Non farà parte della categoria dei libri di marketing, ma ti fa capire come pensano i grandi imprenditori di successo.

Diventa Chi Sei, Emilie Wapnick

Se non sai bene cosa fare nella tua vita e credi di avere troppe passioni ed interessi, allora Diventa Chi Sei è il libro che fa per te.

Elon Musk, Ashlee Vance

Il libro di Ashlee Vance su Elon Musk è un’altra lettura su un grande imprenditore che non devi assolutamente perderti.

Questo libro ti fa capire come con fatica, ambizione e determinazione si possono raggiungere obiettivi che sembrano impossibili.

Consigliatissimo.

Pensa e arricchisci te stesso, Napoleon Hill

Pensa e arricchisci te stesso è un classicone di crescita personale che non deve mancare nella propria libreria. Un pò vecchiotto ma comunque utile per iniziare ad aprire la mente.

La mucca viola, Seth Godin

La mucca viola è uno dei libri di marketing più famosi al mondo. Anche questo un pò vecchiotto ma comunque da non perdere se interessati all’argomento marketing.

Le 7 regole per avere successo, Stephen R. Covey

Le 7 regole per avere successo è un libro di crescita personale molto interessante e pieno di spunti di riflessione utili per raggiungere obiettivi personali e professionali.

Il metodo Warren Buffett, Robert G. Hagstrom

Warren Buffett è il più grande investitore al mondo e la sua storia è molto interessante. Lo scrittore, nel libro Il metodo Warren Buffett, analizza diversi aspetti di Buffett che lo hanno portato a diventare il più grande investitore al mondo.

Vendere tutto, Brad Stone

In Vendere tutto lo scrittore Brad Stone analizza la storia di Jeff Bezos, fondatore di Amazon.

Da come è iniziato tutto fino ai giorni nostri (all’incirca).

Neuromarketing, Martin Lindstrom

Neuromarketing è un altro libro incentrato sulla psicologia applicata al marketing. Leggendolo capirai perché siamo portati a scegliere un brand piuttosto che un altro o perché facciamo scelte irrazionali.

La sottile arte di fare quello che c***o ti pare, Mark Manson

Infine, ma non meno importante, questo libro è tra i libri di crescita personale più diretti che abbia mai letto.

Già dal titolo puoi immaginare che lo scrittore non usa dei metodi molto “friendly” per dire ciò che ha da dire.

Comunque La sottile arte di fare quello che c***o ti pare è un libro con molti spunti interessanti. Da leggere.

Conclusioni

Bene, abbiamo visto quali sono secondo me i migliori libri di marketing e crescita personale che non devono mancare nella libreria (fisica o digitale) di una persona che lavora con il marketing o che vuole intraprendere questo percorso lavorativo.

Ma non è finita qui.

Ti consiglio infatti di salvarti il link di questo articolo nei preferiti e di tornare a spulciare la lista in quanto la aggiornerò molto spesso, aggiungendo altri libri utili.

Spero di esserti stato utile. Fammi sapere inoltre se conosci libri che vorresti siano aggiunti a questa lista, un consiglio di una nuova lettura è sempre ben accetto. 😉

[Voti: 0   Media: 0/5]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui