Come salvare messaggi importanti su WhatsApp

WhatsApp è una delle app più popolari e utilizzate al mondo per restare in contatto con amici, parenti e colleghi. Spesso vengono condivisi messaggi importanti che possono variare da foto, screenshot, video e, ovviamente, messaggi testuali.

Questi però possono venire sommersi da centinaia di altri messaggi finendo chissà dove. Ho quindi una soluzione che fa al caso tuo.

Continua a leggere l’articolo e ti spiego come salvare messaggi importanti su WhatsApp in modo semplice e super veloce.

Come salvare messaggi importanti su WhatsApp: la procedura

Come salvare messaggi importanti su WhatsApp
Come salvare messaggi importanti su WhatsApp

Se vuoi tenere sempre a portata di tap un messaggio per te importante, una foto o un video, segui i passaggi di seguito per salvare un messaggio WhatsApp come importante e rivederlo sempre quando vuoi:

  • Apri WhatsApp e seleziona la chat dove è presente il messaggio da salvare;
  • Tocca sul messaggio (o più di uno) per qualche secondo;
  • Tocca l’icona della stellina sopra la chat, accanto al nome del contatto e all’icona del telefono per avviare la chiamata.

Bene, il messaggio è stato salvato come importante…e ora? Come visualizzare i messaggi salvati come importanti?

Ti spiego di seguito come fare:

  • Apri WhatsApp e tocca i tre puntini in alto a destra;
  • Tocca sulla voce “Messaggi importanti”;
  • Scorri la lista dei messaggi salvati come importanti. Puoi anche selezionarli per andare nelle chat.

In caso volessi rimuovere il messaggio come importante ti basterà premere nuovamente sul messaggio per qualche secondo e, successivamente, sull’icona della stellina in alto con una linea.

Leggi anche: Come recuperare chat WhatsApp cancellate

Conclusioni

Bene, abbiamo visto come salvare messaggi importanti su WhatsApp, dove rivederli e come rimuoverli se dovessi cambiare idea o non ti dovessero più servire.

Questa funzione è molto efficace e utile per tenere sempre a portata di tap i messaggi, foto e video più importanti per te.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

Articoli correlati

Ultimi articoli